Dogma e Controllo Mentale

Gli assi portanti dell'ordine piramidale che governa questa realtà sotto il quale sono sepolte le menti di molte anime che non hanno ancora sviluppato abilità intuitive sono :

1 - Il Dogma. In cui si maturano la devozione e la convinzione di non poter essere all'altezza di qualcos'altro che illusoriamente si trova all'esterno di sé. In questo modo si sviluppa l'Handicap dell'affidamento, in cui si entra nella convinzione di non poter fare da soli praticamente nulla e ci si affida a tutto quello che viene somministrato dall'esterno, scendendo a compromessi di ogni genere.

2 - La Simbologia. E' collegata al Dogma e ha la funzione di riflettere l'energia in modo distorto per fare in modo che chi è sotto il suo effetto non sia in grado di sviluppare direttamente le sue qualità spirituali. Il simbolo della croce ad esempio rappresenta la divisione dell'aura in 4 parti con conseguente smarrimento dei propri poteri spirituali. Se si osserva attentamente un crocifisso si entra in uno stato di depressione e si percepisce un abbassamento della frequenza vibratoria, in quanto è un emanazione di sofferenza e sopraffazione della vita. E anche se i dogmatici dicono che il sacrificio va onorato e rispettato, la riflessione dell'energia non cambia. Allo stesso modo di come si impegnano a ricordare l'olocausto o altri eventi drammatici che vengono ampiamente pubblicizzati.

3 - La pubblicità. In quest'ambito le menti vengono facilmente influenzate e ingannate attraverso Show televisivi e notiziari pieni di belle parole e azioni caritatevoli che servono a dare un immagine positiva a registi e attori, mostrando una facciata brillante che nasconde tutto il resto. Di conseguenza le menti collegate agli Show non distinguono la finzione dalla realtà e si rispecchiano nelle loro azioni considerandoli benefattori e difendendoli assiduamente.

Tra i loro giochini preferiti per abbassare la frequenza vibratoria c'è quella di far recitare 2 parti in contrapposizione tra loro per fare in modo che si creino specularmente altre 2 parti nel pubblico che poi a sua volta entra in contrapposizione esattamente come nello Show che osserva.

Parlare di queste cose in certi ambienti risulta un eresia e un qualcosa che necessita di essere esorcizzato per mantenere l'ordine perverso che tutti interpretano, ma per quanto mi riguarda non è più il tempo di nascondersi dietro a troppi compromessi e chi non è del tutto sotto effetto ipnotico può intendere l'esposizione con buona lucidità.

 Dogma Controllo mentale Matrix