Verità e controllo mentale


La verità riguarda quello che serve a muoversi tra un piano e l'altro dell'esitenza in cui si assiste alla proiezione di eventi sempre più illuminanti per la coscienza dell'osservatore. In questo scenario si intuisce che ciò di cui necessita uno può non essere ciò di cui necessita un altro, per cui la verità diventa variabile.

Proclamare una verità che riguarda tutti, è un tentativo di controllo mentale per accrescere la propria autorità su altri. Questi metodi sono destinati ad estinguersi perché ognuno guiderà sé stesso e condividerà la propria verità nel rispetto di altre.

 



 controllo mentale vero o falso coscienza e illuminazione