Il momento della riconciliazione

C'è un momento speciale in cui l'uomo riconosce di vivere l'interpretazione di uno dei tanti aspetti di sé, e si accorge del "non senso" nel cercare di sottrare energia ad altri parti di sé solo per soddisfarne una. E' un momento magico perché l'interesse che alimenta il programma del corpo in cui l'osservatore è inserito viene gradualmente sospeso. E' il momento della riconciliazione e del ritorno alla sorgente, dove tutto viene svelato per rinascere in un esistenza più armonica e gioiosa.

 non senso la sorgente rinascita spiritualità